HondaCB.Net

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

collapse collapse
 
 
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Procedura di iscrizione del mezzo alla FMI
Procedura di iscrizione del mezzo alla FMI

CORREDO FOTO (formato 10 x 15, sfondo di posa neutro e uguale per tutte le pose, sviluppo professionale su carta fotografica lucida):

n° 2 copie del lato destro

n° 2 copie del lato sinistro

n° 1 copia del lato anteriore

n° 1 copia del lato posteriore

n° 1 copia del motore lato destro

n° 1 copia del motore lato sinistro

n° 1 copia del numero di telaio leggibile in tutte le sue parti (fai un riscontro con quello scritto sul libretto)

n° 1 copia del numero di telaio a distanza (con questa foto dobbiamo dare indicazione dove esso è posizionato, quindi il numero non si deve leggere)

n° 1 copia del numero di motore leggibile in tutte le sue parti.
 

Ovviamente i principi base per l’ammissione al Registro rimangono sempre gli stessi e cioè:

- devi essere socio della FMI,

- la moto deve avere 20 anni compiuti dalla data di immatricolazione (per i ciclomotori il limite è a 25 anni),

- la moto o ciclomotore deve essere in uno stato di buone condizioni rispettoso dell’originalità del modello e senza accessori (di pulire e lucidare con cura tutta la moto compreso il motore),

- produrre copia di tutti i documenti necessari (tessera FMI, libretto di circolazione ed eventualmente anche il foglio complementare o certificato di proprietà, ricevuta in originale del pagamento della quota di iscrizione, eventuale “Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà” più copia del documento di riconoscimento per i non intestatari del mezzo e per i ciclomotori dotati del vecchio libretto di circolazione).

Per quanto riguarda la quota di iscrizione, questa deve essere pagata solo ed esclusivamente con Conto Corrente Postale (non si possono più accettare assegni) o con altre forme di pagamento che verranno in seguito comunicate, ammonterà a:

euro 50,00 per i motocicli dotati di libretto di circolazione e targa (sono compresi quelli radiati d’ufficio),

euro 100,00 per tutti gli altri casi.

Consigli:

ISTRUZIONI PER L’ISCRIZIONE AL REGISTRO STORICO FMI
(MODELLO A)
Per motoveicoli muniti di regolare libretto di circolazione e mai dismessi dalla circolazione o ai motoveicoli radiati d’ufficio dal PRA, purché muniti di libretto di circolazione.
1. Tesserati alla FMI aderendo a un Moto Club .
2. Il motoveicolo deve essere in uno stato di buone condizioni rispettoso dell’originalità del modello. Il motociclo deve avere 20 anni compiuti dalla data immatricolazione, invece il ciclomotore deve avere 25 anni compiuti dalla data di immatricolazione.

3. Stampa il modulo “Richiesta d’iscrizione al Registro Storico FMI modello A” che troverai allegato. Compilalo con attenzione in ogni sua parte (se sei in difficoltà nella parte riguardante i dati tecnici lascia le voci in bianco e provvederò io).

4. Esegui il versamento della quota d’iscrizione di euro 50,00. Il versamento deve essere fatto esclusivamente con conto corrente postale numero 29889037 intestato a Federazione Motociclistica Italiana, indicando nella causale “Richiesta d’iscrizione al Registro Storico”.

5. Fai le fotografie a colori del motoveicolo (esclusivamente formato 10 x 15, stampate su carta fotografica lucida da un laboratorio di sviluppo fotografico professionale). Il motoveicolo deve essere privo di accessori anche se di serie, con sfondo di posa neutro e uguale per tutte le pose (esempio: una parete o un muro di colore uniforme, ecc.). Sconsiglio di fare le foto in locali interni e con luce artificiale per evitare spiacevoli riflessi, come invito a non dimenticarsi di pulire e lucidare con cura tutta la moto, compreso il motore, prima di fare le foto. Il corredo fotografico dovrà essere cosi composto: 2 foto uguali del lato destro, 2 foto uguali del lato sinistro, 1 foto anteriore, 1 foto posteriore, 1 foto del motore lato destro, 1 foto del motore lato sinistro, 1 foto del numero di telaio leggibile in tutte le sue parti (fai un riscontro con quello scritto sul libretto), 1 foto del numero di telaio a distanza (con questa foto dobbiamo dare indicazione dove esso è posizionato, quindi il numero non si deve leggere), 1 foto del numero del motore leggibile in tutte le sue parti, 1 foto del numero di omologazione leggibile (se presente sul telaio). Scrivi sul retro delle foto: nome, cognome e targa della motocicletta, con una penna a sfera (non usare pennarelli che macchiano le foto).

6. Fai le fotocopie di tutti i vari documenti del motoveicolo e produrre eventuali dichiarazioni nel caso fosse richiesto.
Riepilogando, dopo aver eseguito quanto sopra indicato, dovrai spedire in busta chiusa, il seguente materiale:

Il modulo “Richiesta d’iscrizione al Registro Storico FMI modello A”;

 La “ricevuta” in originale del versamento, (trattieni e conserva una delle due ricevute originali);

 Le 12 fotografie;

La fotocopia del libretto di circolazione in cui siano leggibili i dati tecnici e la proprietà. E’ necessaria anche la copia del “Certificato di Proprietà o Foglio Complementare”. In fase di passaggio di proprietà allegare copia della documentazione più fotocopia del documento di riconoscimento. Nel caso trattasi di ciclomotore non provvisto di libretto di circolazione con intestazione, ma con certificato di conformità o privo anche di quest’ultimo occorre allegare la dichiarazione di proprietà con copia di un documento d’identità. Nel caso trattasi di motoveicolo radiato d’ufficio dal PRA occorre inoltre: compilare ed allegare la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà relativa alla conservazione del motoveicolo, ed una copia di un documento d’identità, nonché allegare la dichiarazione di proprietà;

La fotocopia della tessera FMI

Per scaricare i modelli:

http://www.federmoto.it/home/moto-depoca/registro-storico/documentazione.aspx

Per conoscere lo stato dell'iscrizione:

http://www.federmoto.it/home/fmi-servizi/consultazione-registro-storico-moto-depoca.aspx

IMPORTANTE

La riduzione dei bolli si applica per la regione dove si ha la residenza ...




Buon lavoro. Marco
* UrloBOX
Refresh History
  • albertojk: Vruuuuuuum vruum
    11 Maggio 2021, 15:20:16
  • BigC: :D
    11 Maggio 2021, 14:14:45
  • Landia: hip hip hurra!!!!
    08 Maggio 2021, 20:31:31
  • BigC: Ciao Enzo..
    06 Maggio 2021, 18:39:57
  • Enzo58: CIAO A TUTTI
    05 Maggio 2021, 20:37:59
  • sgatto: BATTERIA 900
    03 Maggio 2021, 08:31:38
  • BigC: Intendi i collettori di scarico? Si, certo.
    07 Marzo 2021, 23:04:35
  • Ciano Cb: Buongiorno vi risulta che sul cb 900 bol d’or vi siiano delle guarnizioni in rame dove imboccano i collettori con i cilindri grazie
    06 Marzo 2021, 12:29:12
  • Landia: statore
    14 Dicembre 2020, 11:25:58
  • BigC: laxe1980, ti conviene sempre apreire il topic :) comunque su cmsnl li trovi tutti
    02 Dicembre 2020, 19:09:38
  • laxe1980: buona sera a tutti ma secondo voi qualcuno potrebbe avere una esploso della CB 350 F ?
    26 Novembre 2020, 19:07:31
  • Nuvola63: ;D
    18 Novembre 2020, 15:46:06
  • laxe1980: perdonate l'errore  :notworthy:
    18 Novembre 2020, 13:41:42
  • BigC: laxe1980, mado.. questa non e' la ricerca. Usate la voce 'ricerca' dal menu' principale.
    16 Novembre 2020, 14:06:33
  • Mado: impianto elettrico
    16 Novembre 2020, 09:51:01
  • laxe1980: foto
    15 Novembre 2020, 21:15:23
  • laxe1980: forcelle
    15 Novembre 2020, 19:59:18
  • maxlicciardello: Buongiorno a tutti, qualcuno conosce un buon meccanico in zona Catania per sistemare la mia honda cb750f 1981,ho cambiato gia' due meccanici e tutte e due mi hanno fatto solo spendere soldi inutilmente e il problema continua, la moto va male agli alti e scoppierà, sono stati revisionati e puliti i carburatori, piu volte, sostituito collettori originali honda costato una botta, l' ultimo meccanico sembra riuscire a risolvere, ma dopo un po' ritorna il problema, butta benzina dai tubi di troppo pieno, il meccanico sostiene sporcizia nel serbatoio nonostante il vecchio proprietario aveva fatto il trattamento con la tankerite, rifaccio nuovamente il trattamento con la tankerite, ho sostituito il rubinetto, ripulito i carburatori, con diluente, la moto continua ad avere problemi, sono stuffo e incavolato nero, vorrei un meccanico che sa trovarmi la soluzione, non c'è la faccio più
    16 Ottobre 2020, 12:58:13
  • fabrizio77: ciao a tutti mi chiamo Fabrizio e ho appena acquistato una cb 750 four del 72’ con soli 38000km salvata dalla polvere.Ovviamente ha un sacco di lavoretti da fare,il primo e’ uello di sostituire labatteria, uso sempre le yuasa ,qualcuno sa dirmi il codice, sulla batteria vecchia non si legge piu’ nulla! grazie
    14 Ottobre 2020, 15:57:50
  • schiniz3: a quanti km va fatta la catena di distribuzione?
    01 Ottobre 2020, 13:34:17
* Chi c'è Online
  • Dot Visitatori: 24
  • Dot Nascosti: 0
  • Dot Utenti: 1
  • Dot Utenti Online:

Pagina creata in 0.188 secondi con 16 interrogazioni al database.